Fisioterapia

Laser Yag

La tecnologia a semiconduttori sostituisce i vecchi laser terapeutici.

Laser YAGCon la sua banda larga di emissione costituisce una formidabile arma contro le più svariate patologie muscolotendinee ed osteo-articolari. Nello sportivo, come nel paziente comune, riduce sensibilmente i tempi di recupero e la soglia del dolore.

Vantaggi terapeutici del Laser YAG
L’effetto fotochimico e l’effetto fototermico promuovono il recupero energetico dell’omeostasi tessutale. Tale recupero si estrinseca in una cascata di effetti terapeutici:

  • antalgico
  • antinfiammatorio
  • antiedemigeno

Numerosi sono gli effetti sulla cellula e sul tessuto:Laser YAG

  • favorisce il riequilibrio del metabolismo cellulare
  • normalizzazione dell’attività delle cellule nervose e riduzione della risposta infiammatoria
  • agisce sul sistema nervoso con un intenso effetto antalgico, a livello circolatorio
  • evita l’auto-mantenimento della flogosi e a livello muscolare favorisce una rapida risoluzione della contrattura.

Principali indicazioni:

  • Borsiti, sinoviti, capsuliti, epicondiliti, sindrome da impingement
  • Tendinite e tenosinoviti
  • Edemi ed ematomi da trauma
  • Patologie post-traumatiche o da sovraccarico
  • Sindromi adduttorie, distorsioni tibio-tarsiche, entesiti, condropatie rotulee in traumatologia sportiva
  • Fibromialgie

Il Laser Yag garantisce:

  • Tempi brevi di trattamento
  • Un numero ridotto di sedute
  • Un pronto recupero del paziente
  • Il rapido ripristino della funzionalità ed un trattamento indolore, non invasivo e privo di effetti collaterali.