Radiologia

Mammografia

MammografiaStudio accurato del seno con bassissima dose di raggi X.

Consente uno studio particolareggiato del seno impiegando una bassissima dose di radiazioni grazie alla moderna apparecchiatura di ultimissima generazione - Lilyum di Metaltronica - e alla particolare sensibilità delle pellicole utilizzate.
La mammografia è l’unica metodica che permette al medico di diagnosticare neoplasie asintomatiche della mammella in fase precoce, quando le possibilità di guarigione sono ancora molto alte. Permette infatti di individuare i tumori quando sono iniziali, di dimensioni a volte di pochi millimetri, ancora non palpabili né visibili con altri esami medici.
Proprio per la capacità della mammografia di diagnosticare tumori molto piccoli essa diventa l’esame ideale e indispensabile per il controllo di tutte le donne dall’età di 35-40 anni, età in cui il rischio di ammalarsi aumenta in modo significativo.
Proprio in virtù della bassissima dose di raggi X è possibile eseguire periodicamente mammografie tale tipo di esame senza rischi significativi. Questo permette di ripetere l’esame anche una volta l’anno. Complessivamente l’indagine dura 10-15 minuti.

Mammografia

MammografiaMammografiaMammografia